il dCM consiglia

MAR BALTICO E MARE DEL NORD NON SI MESCOLANO MAI... SPETTACOLO!!!

Tratto da un articolo gentilmente inviato da Francesca N.

Prepararsi all'immersione - di Riccardo Nobile

1 Introduzione
Questa volta vorrei parlare di un argomento un po’ particolare e cioè della migliore maniera di comportarsi prima e dopo di un’immersione. Tralascerei consigli di ordine medico-fisiologico, che consigliano di arrivare al diving center freschi e riposati ed essendosi nutriti nella giusta maniera, che sono destinati ad essere regolarmente disattesi. La verità che, purtroppo, la maggior parte di noi arriva al diving center dopo un iter che si può riassumere nelle seguenti fasi :
- Sveglia all’alba dopo poche ore di sonno

IMMERSIONI IN QUOTA di Riccardo Nobile

IMMERSIONI IN QUOTA
Brevi note tecniche di Riccardo Nobile

Nitrox: dubbi, domande e approfondimenti

Questo spazio è dedicato a tutti coloro i quali hanno deciso saggiamente di partecipare al corso nitrox 2012.
Un angolo dove ci possiamo confrontare, esporre dubbi, fare domande e scabiare opinioni.
E' praticamente impossibile che tutto sia chiaro e quindi vi aspetiamo qui e ricordate che, come sempre, la condivisione è un grande momento di crescita per tutti.

Nitrox? Si' grazie!

Parliamo di Nitrox per fare un po'  di chiarezza tra quanti ci chiedono  informazioni prima di affrontare il corso di specializzazione.

Il volantino parla chiaro! Il Nitrox fa solo bene in immersione! 

Ci sono una serie di vantaggi che vanno dall'aumento del tempo di immersione in curva di sicurezza, al minor tempo di attesa tra la prima e la seconda, minor tempo di no fly, minore effetto di ebbrezza a pari profondità, rispetto all'aria. Minore stanchezza durante e dopo l'immersione. Maggiore lucidità.

Pedagno... dico la mia.

Poche volte ci si sbilancia nel consigliare una marca o un modello.
L'approccio tipico è quello del "politically correct" che si appoggia sul classico: "vanno bene tutti... purchè sia comodo per te".

Sto parlando di attrezzatura subacquea in generale e nello specifico del PEDAGNO detto anche SPARABILE o volgarmente... Cazzillo.

Narcosi da Azoto?? Foto n.4... sintomatologia: NAUSEA!

Tra i vari argomenti sulla bocca dei sommozzatori di tutto il mondo, come non ricordare la NARCOSI DA AZOTO?? Quel fenomeno che altera le percezioni in modo simile agli effetti di uno o due bicchierini di troppo... Tant'è vero che lo stesso fenomeno è volgarmente chiamato anche "ebbrezza da profondità" o ancora "effetto martini" I meno esperti molto spesso trascurano questo fenomeno non riconoscendogli la duvuta importanza.

Chi riconosce il relitto dalle PALE??

Oggi mi sento buono e vi concedo un aiutino... non è la Costa Concordia.

Dai forza... che relitto ha della PALE dell'elica così??

Un premio a chi riconosce anche i molluschi attaccati!!

Vi consiglio un libro...

Cari Amici del dCM,
oggi mi sento di consigiarvi la lettura di un bel romanzo.

"IL QUINTO GIORNO" di Frank Shatzing

ADRIATICO?? ... sei sicuro??

Cari Amici Branchiati,
vorrei sfatare un luogo comune e vi chiedo:
...ma siete sicuri che il nostro Mar Adriatico e in particolare la costa Romagnola non possa riservare qualche bella sorpresa a noi SUBACQUEI??

Aspetterei un attimo a lasciare a casa l'attrezzatura partendo per una vacanza o un W.E. a Rimini e dintorni.
Ho scoperto che quel mare che associamo a discoteche, festa dei surfisti, cucco da spiaggia e sudoku sotto l'ombrellone, nasconde in verità meraviglie inattese e per nulla conosciute.

Pagine